!! NUOVO 2020 !! DA VENEZIA A TRIESTE E FINO IN ISTRIA

DALLE SPIAGGE DELL‘ADRIATICO ALLE COSTE SLOVENE E CROATE

Istrien SternfahrtOriginal Tour FUNActive Tours

Informazioni generali:

Tipo di viaggio: viaggio individuale
Difficolta: facile
Distanza: ca. 255 - 430 km
Durata: 8 giorni / 7 notti
Prezzo: da 599,- €

Descrizione:

Ecco a voi un entusiasmante itinerario lungo il litorale; a partire da Venezia, placidamente adagiata sulla laguna, inizierete a pedalare lungo le spiagge dell‘Adriatico attraversando rinomate località balneari come Jesolo e Caorle; portate sempre con voi un costume perchè avrete spesso l‘occasione di godervi un rinfrescante bagno! L‘itinerario continua all‘interno della regione Friuli Venezia Giulia offrendovi molte occasioni di stupore; numerose località ricche di charme aspettano solo di e ssere s coperte: c ittà-fortezza m edievali, resti romani, edifici unici ricchi di elementi veneziani. Proseguendo ancora lungo la costa adriatica quieta e silenzosa, accompagnati a nord dalle Alpi Giulie che si innalzano maestose, raggiungerete prima la nobile
Trieste dal fascino austro-ungarico e infine la penisola croata dell‘ Istria con la rinomata Porec, patrimonio UNESCO. Il ritorno a Venezia può essere fatto anche in barca.

Caratteristiche tecniche:

L‘itinerario si svolge in piano fino a poco prima di Trieste e prosegue con leggeri dislivelli fino a Porec. Adatto a ragazzi dai 14 anni.

 

 

I momenti indimenticabili:

  • Venezia, museo a cielo aperto
  • Le spiagge del litorale veneto e friulano 
  • Concordia, Grado, Aquileia: oltre al mare la storia 
  • Trieste, con i suoi caffè letterari
  • Portorose
  • La pittoresca Pirano
  • Parenzo con la basilica Eufrasiana

Programma giorno per giorno

1° giorno: Arrivo a Mestre Venezia

Arrivo individuale al primo hotel a Mestre. Se avete tempo non perdete l‘occasione di visitare la “Serenissima”: fate una passeggiata tra le calle, tipiche vie veneziane, alla scoperta degli angoli più nascosti di questa fiabesca
città. Dal vostro hotel potete raggiungere facilmente Venezia (10 minuti circa) in bus o treno..

2° giorno: Mestre – Jesolo/Caorle (circa 35 km o 80 km)

Oggi avete due possibilità: pedalare lungo la diga e la laguna fino a Venezia oppure procedere all‘interno lungo il fiume Sile per raggiungere Jesolo/Caorle. Nel p rimo c aso p edalerete fi no a ll‘imbarcadero a V enezia p er p oi p rendere il vaporetto p er P unta Sabbioni (biglietto non incluso). Sulle lunghe spiagge del Litorale di Cavallino, un pugno di terra nel nord della laguna, la strada è fiancheggiata da numerosi pescherecci e bancarelle di souvenirs; fate una
escursione fino al faro all‘estremità dell‘isola per una ultima magnifica vista su Venezia e le sue isole. Sulla strada verso Jesolo fermatevi per un bagno nell‘Adriatico o una piacevole pausa per il pranzo. Seguendo la seconda alternativa seguirete invece il fiume Sile che scorre tranquillo nell‘interno: l‘origine latina del suo nome indica proprio il suo fluire „mantenendo il silenzio“. Passate le rovine di Torre Caligo, una torre medievale vicina all‘omonimo canale “Caligo”, arriverete direttamente a Jesolo o a Caorle.

3° giorno: Jesolo/Caorle – Concordia Sagittaria/Portogruaro (circa 30 - 35 km)

Lungo la costa raggiungerete Caorle, antico borgo peschereccio dalla storia millenaria, ma anche località balneare conosciuta per la bella spiaggia dorata che scende verso il mare. Superata Caorle si pedala all‘interno, in direzione
delle Alpi Giulie stagliate sull‘orizzonte, in direzione di Portogruaro, un tempo importante porto fluviale della Serenissima”. Ancora oggi in molti dei suoi abitanti considerano Portogruaro la città più veneziana, e questo non a torto visto che molti palazzi, edifici e piazze conservano numerosi elementi ornamentali tipicamente veneziani.

4° giorno: Concordia Sagittaria/Portogruaro – Grado/Aquileia (circa 65 km + barca da Marano Lagunare; circa 45 km con tratto in treno fino Latisana + barca; circa 85 km senza traghetto)

Oltre alle spiagge dell‘Adriatico c‘è molto da scoprire in questa regione: resti di città romane, antiche chiese, paesaggi isolati ai bordi della laguna. Da Marano Lagunare in traghetto (incluso) arriverete poco prima di Aquileia, un
tempo importante città dell‘Impero Romano. Alcuni scavi della città antica sono visibili nel sito a cielo aperto e in due musei.

5° giorno: Grado/Aquileia – Trieste (circa 40 - 80 km; variante corta con treno, non incluso)

La prima parte della giornata si sviluppa nell‘interno, attraverso il paesaggio del carso caratterizzato da numerose cavità sotterranee rocciose. Proseguirete poi verso Trieste facendo ritorno alla costa e ad un tratto di litorale dalla bellezza unica, dove gli altipiani si tuffano nell‘ acqua blu e le falesie bianche si stagliano dritte verso il cielo. Passerete animate località balneari come Duino, Sistiana, Miramare e Barcola. Dovrete assolutamente fare una sosta per visitare il romantico castello di Miramare che sovrasta la baia di Grignano, nel mezzo di un rigoglioso parco d ove prosperano più di 2000 alberi. Giungerete infine nel Golfo di Trieste e potrete finalmente scoprire questa magnifica città dal fascino austriaco, antica porta dell‘impero Asburgico.

6° giorno: Trieste – Pirano/Portorož (circa 35 km + traghetto Trieste-Muggia* o circa 65 km)

Soli pochi chilometri in bici prima di raggiungere la frontiera slovena e lasciare. In Slovenia l‘itinerario continua prevalentemente su ciclabile attraversando rinomate località di vacanza come Koper (Capodistria) e Izola (Isola d’
Istria), fino a Pirano o Portorož (Portorose), famosa cittadina termale della Riviera Slovena. Se lo preferite potete seguire la variante più lunga attarverso la Valle Rosandra, all‘interno. *Biglietto non incluso.

7° giorno: Pirano/Portorož – Poreč (circa 70 km)

La tappa inizierà con un passaggio davanti alle saline di Secovlje dove il sale marino viene recuperato attraverso un processo di evaporazione naturale. Poco dopo attarverserete la frontiera con la Croazia. L‘itinerario segue la parte croata dell‘Istria, la più grande penisola dell‘Adriatico, e vi conduce fino a Porec lungo un bel percorso leggermente collinare. Porec, la più importante città costiera nell‘ Istria occidentale merita di certo una visita: la basilica di Eufrasia è inserita nella lista del Patrimonio Mondiale dell‘ UNESCO.

8° giorno: Pola, partenza 

Partenza individuale oppure possibilità di prolungare il soggiorno.

VARIANTE 7 GIORNI/ 6 NOTTI
GIORNO 7: Pirano/Portorož, partenza
Partenza individuale o possibilità di estendere il soggiorno

Prezzi 2020

 
quota a persona - PACCHETTO 8 GIORNI/7 NOTTI
Quota in camera doppia con prima colazione arrivi il 11/04/2020 e dopo il 03/10/2020 599,00 €
Quota in camera doppia con prima colazione 719,00 €
Supplemento camera singola 169,00 €
Supplemento alta stagione dal 20/06/2020 al 12/09/2020 (inclusi) 69,00 €
Servizi supplementari
Noleggio bici 85,00 €
Noleggio E-bike 170,00 €
Riduzione variante 7 giorni/6 notti
Riduzione per persona in camera doppia con prima colazione 50,00 €
Riduzione per persona in camera singola con prima colazione 62,00 €
Notte supplementare a MESTRE  
Quota per notte in camera doppia con prima colazione 69,00 €
Supplemento camera singola per notte 23,00 €
Notte supplementare a pOREC 
Quota per notte in camera doppia con prima colazione 69,00 €
Supplemento camera singola per notte 35,00 €

E‘ consigliato acquistare una polizza assicurativa di viaggio.
​Prezzi validi salvo cambiamenti nell'offerta, omissioni, errori di stampa o aritmetici.


Partenze del viaggio individuale 2020:

  • PACCHETTO 8 giorni/7 notti: arrivo ogni sabato dal 11/04/2020 (prima partenza) al 07/11/2020 (ultima partenza). In aggiunta, il mercoledì da maggio a settembre.

  • VARIANTE 7 giorni / 6 notti arrivo ogni sabato dal 11/04/2020 (prima partenza) al 07/11/2020 (ultima partenza). In aggiunta, il mercoledì da maggio a settembre

  • Eccezione: partenze non possibili tra sabato 25/07/2020 e 21/08/2020

  • Con minimo 5 partecipanti, possibili su richiesta 

Informazioni generali:

  • Arrivo:
    In Auto: itinerario programmabile su www.viamichelin.it, https://www.google.com/maps/
    In treno: stazione di Trieste centrale. Orari consultabili e biglietti aquistabili su www.trenitalia.it
    In aereo:aeroporto Ronchi dei Legionari di Trieste, aerporto di Pola. Buoni collegamenti in bus o treno dall‘aeroporto ( www.trenitalia.it) a Trieste.
  • Alloggio: Hotel 3* e qualche Hotel 4*
    Attenzione: eventuale tassa di soggiorno da pagare direttamente sul posto.

  • Parcheggio:
    parcheggi pubblici a pagamento nelle vicinanze del hotel. Non prenotabili.

  • Transfer: ogni mercoledì e sabato transfer di ritorno in bus da Pola a Trieste. € 69.00 a persona (bicicletta inclusa). Da prenotare e pagare al momento della prenotazione.

  • Biciclette a noleggio:
    Bicicletta a 21 cambi (modelli da donna e da uomo)
    Bicicletta elettrica (modello unisex, batteria 500 W, autonomia fino a 100 km)

  • Par„Alpe-Adria da Villach a Trieste “

 

FunActive Tourfinder

O farsi ispirare …

 cerca