Viaggio a piedi da Duino a Trieste

Friuli-Venezia Giulia - IT - Friuli-Venezia Giulia
  • Da 486 €
  • Attività Trekking
  • Durata 5 giorni
  • Difficoltà Facile

In questo trek di 5 giorni partirete alla scoperta di una zona meravigliosa e di tutte le bellezze che ha da offrire: la Venezia Giulia. Con il suo territorio variegato e la sua peculiare identità storico culturale, si propone come risposta al per molti ancora irrisolto quesito: è meglio il mare o la montagna?

Partendo infatti da Duino avrete modo di salire di quota ed esplorare alcune zone dell’altipiano carsico passando per Opicina e Basovizza. Successivamente inizierete una discesa verso il pittoresco golfo di Trieste attraversando la Riserva Naturale della Val Rosandra per terminare in bellezza con un viaggio in battello da Muggia a Trieste che vi farà assaporare, sia durante il tragitto sia una volta scesi, l’eleganza ed il fascino mitteleuropeo del capoluogo giuliano che tante persone, fra poeti, scrittori e drammaturghi ha fatto innamorare. Anche l’aspetto culinario gioca un ruolo di primo piano nella caratterizzazione della Venezia Giulia. Il Carso è noto per le “Osmize”, piccole aziende agricole familiari che offrono prodotti tipici, sono spesso immerse nella natura incontaminata dell’altipiano, A Trieste, la città vecchia “Cavana” è ricca di ristoranti con cucina tipica triestina, una fusione di profumi e sapori italiani, austriaci e sloveni, come la famosa zuppa Jota. Un’esperienza culinaria da gustare con un calice di vino o Spritz.

Servizi inclusi e non inclusi

Pernottamento in Bed&Breakfast e hotels 3** o 4***, in camere doppie con servizi privati

Prima colazione

Videobriefing

Trasporto bagaglio da hotel a hotel

Percorso ben elaborato

Documenti di viaggio dettagliati (mappe, descrizione, luoghi da visitare, numeri di telefono importanti)

Servizio di assistenza telefonica per tutta la durata del tour

App per la navigazione

Arrivo al punto di partenza del tour

Viaggio di rientro a fine tour

Tutti i pasti (pranzi e cene)

Le bevande

Biglietto per la motonave Delfino Verde

Tasse di soggiorno e tutti gli extra in genere

Ingressi non indicati

Assicurazioni

Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Trieste
Il Castello di San Giusto si trova sull'omonimo colle, l'antico centro di Trieste, ed è un castello e fortezza medievale costruito nel 1471.
Duino Trieste
Nota meta turistica su una scogliera a picco sul mare. Impressionante la visita al castello con il suo incantevole giardino, la bella scalinata e le camere arredate con mobili storici.
Trieste
Ammirate la varietà botanica nel parco che circonda il Castello o godetevi la vista sul Golfo di Trieste!
Muggia
Muggia è la prima città della penisola istriana e l'ultima città costiera prima del confine con la Slovenia.

Giorno 1: Duino

Arrivo individuale all‘hotel a Duino o Monfalcone, porte d’entrata della Venezia Giulia.

Giorno 2: Duino – Santa Croce

(dislivello +409 m / - 199 m)

Per il primo giorno è prevista una visita al Castello di Duino, monumento risalente al quattordicesimo secolo, situato a picco sul mare e immerso in un panorama particolarmente suggestivo. “Essere qui è splendido” scriveva il poeta austroungarico Rainer Maria Rilke in merito alla bellezza di questo luogo e proprio al poeta è intitolato il sentiero verso il quale vi dirigerete per proseguire con la camminata. Lungo questo percorso sopraelevato godrete di una vista mozzafiato su tutta la costa.

Terminato il sentiero Rilke giungerete a Sistiana per poi proseguire verso un altro splendido e suggestivo castello: il Castello di Miramare. L’antica residenza imperiale, assieme ai giardini circostanti, regala un tuffo nel passato e nella magnificenza dell’epoca in cui Trieste e la Venezia Giulia erano parte integrante dell’Impero Austro-Ungarico e meta preferita dei suoi regnanti, prima fra tutti la Principessa Sissi.

Da qui proseguirete poi fino a Santa Croce, dove pernotterete.

Giorno 3: Santa Croce - Opicina - Basovizza

(dislivello + 404 m / - 265 m)

In questa seconda giornata di camminata proseguirete verso il territorio carsico e visiterete uno dei maggiori luoghi d’interesse del territorio giuliano: la Grotta Gigante. Situata nell’omonimo Borgo, questa grotta è annoverata nel Guinnes dei Primati in quanto grotta turistica più grande al mondo e merita certamente una visita.

Ritornando successivamente in direzione Prosecco, imboccherete la Strada Napoleonica, un percorso sopraelevato a picco sul mare dal quale si potrà godere di una vista eccezionale su Trieste e sul golfo nella sua interezza e che vi condurrà fino alla località di Opicina. Qui potrete visitare l’omonimo obelisco prima di proseguire verso il punto finale di questa tappa: Basovizza.

Giorno 4: Basovizza – Muggia – Trieste

(dislivello: + 612 m / - 987 m)

Lasciandovi alle spalle Basovizza proseguirete verso Muggia, ad un passo dal confine con la Slovenia. Prima però passerete attraverso la riserva naturale della Val Rosandra; incastonata fra la costa e l’altipiano, perfetta per gli amanti delle passeggiate in mezzo alla natura e ai corsi d’acqua, questa valle vi farà quasi dimenticare di trovarvi in una località di mare. All’inizio del Sentiero dell’Amicizia, che si addentra nella parte bassa della valle, troverete inoltre il Rifugio Premuda, che con i suoi 82 metri sul livello del mare è il rifugio più basso d’Italia.

Terminata la visita alla Val Rosandra proseguirete verso gli step finali del tour. Giungerete dapprima a Muggia, un antico e pittoresco borgo di pescatori che, con i suoi viottoli, il porticciolo e il castello che la sovrasta infonde un’atmosfera tipica dei borghi italiani.

Da qui vi imbarcherete poi su un battello in direzione Trieste per poi sbarcare dopo circa mezz’ora sul Molo dei Bersaglieri, a due passi dalla rinomatissima piazza sul mare più grande d’Europa: Piazza Unità d’Italia.

 Giorno 5: Trieste

Partenza individuale da Trieste o possibilità di prolungare il soggiorno.

01
00
Standard
Pacchetto Vedi calendario

E‘ consigliato acquistare una polizza facoltativa annullamento di viaggio. Prezzi validi salvo cambiamenti nell'offerta, omissioni, errori di stampa o aritmetici.

Quota per notte in camera doppia con prima colazione Duino 79 €
Supplemento camera singola per notte Duino 35 €
Quota per notte in camera doppia con prima colazione Trieste 89 €
Supplemento camera singola per notte Trieste 35 €

E‘ consigliato acquistare una polizza facoltativa annullamento di viaggio. Prezzi validi salvo cambiamenti nell'offerta, omissioni, errori di stampa o aritmetici.

Disponibile - Arrivo possibile
Non Disponibile
Disponibile a partire da 6 persone e su richiesta
É consigliato acquistare una polizza facoltativa annullamento di viaggio. Prezzi validi salvo cambiamenti nell’offerta, omissioni, errori di stampa o aritmetici.

In auto: itinerario programmabile su www.viamichelin.it, www.google.com/maps.
In treno: stazione di Trieste centrale. Info e orari su www.trenitalia.com , www.deutschebahn.de, www.oebb.at.
In aereo: aeroporto di Trieste Ronchi dei Legionari. Buoni i collegamenti in bus (shuttle) dall‘aeroporto alla città.

B&B e hotel 3*** o 4****.
Attenzione: eventuale tassa di soggiorno da pagare direttamente sul posto!

diverse possibilità a seconda dell‘hotel prenotato per la prima notte( prenotazione non possibile).

Informazioni sul tour

  • Durata 5 giorni
  • Difficoltà Facile
  • Lunghezza 50 - 54.1 km