St. Moritz - Milano
899 € Prenota
8 giorni | difficoltà

adatto da 14 anni

Scarica il pdf

St. Moritz – Milano
Dai paesaggi della Valtellina alla poliedrica Milano dei navigli

Difficoltà:
Durata: 8 giorni
Lunghezza: 171 - 192 km
Panorama:

Questo fantastico itinerario vi porterà a pedalare da una delle più importanti località della Svizzera, St. Moritz, alla capitale economica e finanziaria italiana, Milano, passando per la Valtellina e il lago di Como. Le prime forti emozioni arrivano già il primo giorno con i panorami mozzafiato sulle bellezze naturali delle montagne circostanti mentre si pedala da St Moritz verso l‘Italia. Pedalando lungo la ciclabile del „Sentiero della Valtellina“ vedrete poi scorrere davanti a voi le magnifiche vedute sul lago di Como.

Una rilassante gita in battello attraverso il lago di Como vi porterà a Bellagio, perla del lago, da dove raggiungerete la famosa città Manzoniana di Lecco. Seguendo poi il fiume Adda in direzione di Trezzo imboccherete la ciclabile del naviglio per arrivare alla cosmopolita Milano. Lungo quest‘ultimo tratto in bici scoprirete le tipiche ville padronali dell’aristocrazia milanese, scorgerete le centrali idroelettriche che per prime hanno illuminato Milano, rimarrete affascinati dal rivelarsi a voi del genio di Leonardo da Vinci che alla fine del 1400 progettò un sistema di chiuse che permettesse la navigazione tra il lago di Como e Milano. E giunti a Milano assecondate le vostre passioni: che amiate la storia, l‘ arte, la musica, la modernità , la cultura o la gastronomia, qui troverete quello che fa per voi!
Percorso molto vario: facile e prevalentemente in piano; si segue la ciclabile della Valtellina fino al Lago di Como e poi il fiume Adda fino a Milano.

ITINERARIO del VIAGGIO

8 giorni / 7 notti

Giorno 1:

Approfittate del vostro tempo libero per passeggiare lungo le storiche vie dove anche gli angoli nascondono qualche affascinante ricordo dei tempi passati. La Madonna di Tirano vi accompagnerà lungo un viale alberato che porta verso il centro storico, senza nascondere però qualche bell’edificio in stile Liberty. Tirano non delude neppure gli amanti dell’enogastronomia: gli imponenti terrazzamenti che la avvolgono regalano alla vista un panorama mozzafiato, mentre i vitigni restituiscono tutto il gusto del territorio in un bicchiere di vino!

Giorno 2:

Oggi inizia una giornata all’insegna dello stupore e delle forti emozioni. La traversata delle Alpi vi farà vivere un’esperienza unica: da Tirano a St. Moritz con rientro in serata con il celeberrimo trenino rosso del Bernina. Godrete di un panorama mozzafiato, che vi porterà fino alle alte quote dell’Ospizio Bernina (2253 m); la tratta da Thusis a Tirano fa parte del Patrimonio UNESCO. Pernottamento a Tirano. Questa ferrovia, Patrimonio mondiale dell‘Umanità, è un vero capolavoro d’ingegneria civile, una sorta di palcoscenico dal quale ammirare l’affascinante spettacolo della natura circostante; la tratta ferroviaria, armoniosamente inserita nella cornice montana, attraversa 55 gallerie, 196 viadotti e supera senza difficoltà pendenze fino al 70 per mille!

Giorno 3:

(ca. 69 km)

In leggera discesa inizia la prima pedalata che, costeggiando il fiume Adda, vi porterà ad attraversare la Valtellina; passato il piccolo borgo di Teglio raggiungerete uno tra i più piccoli dei capoluoghi di provincia italiani: Sondrio. La giornata si conclude a Morbegno, i cui numerosi edifici storici testimoniano un passato ricco ed affascinante; passeggiando tra le sue vie si possono apprezzare le belle facciate degli antichi palazzi con balconcini in ferro battuto e fregi decorativi. Meritano senz’altro una visita anche la Collegiata di San Giovanni Battista, splendida costruzione barocca, e il Ponte di Ganda, uno dei simboli della città con le sue suggestive linee architettoniche. Non scordatevi di soddisfare anche il vostro palato: specialità locale è il Bitto, formaggio tipico della Valtellina, importante ingrediente nella preparazione di un piatto imperdibile della tradizione locale, i pizzoccheri.

Giorno 4:

(ca. 13 o 34 km)

Oggi potrete scegliere tra diversi itinerari circolari nei dintorni di Morbegno; potrete raggiungere Colico (13 km), la punta estrema del Lago di Como, girovagando tra le colline e dedicandovi alla visita del forte Del Montecchio o forte Fuentes; oppure potrete pedalare fino al lungolago per dedicarvi a uno dei possibili sport nautici e rilassarvi sulle rive del lago stesso. O ancora potrete arrivare a preferisce invece rimanere in sella alla bici, potrà pedalare verso il Lago di Mezzola (13 km) e percorrerne un breve tratto. Altra possibilità sarà arrivare fino a Chiavenna, centro dell‘omonima valle (altri 21 km) con possibilità di rientrare poi in treno (non incluso).

Giorno 5:

(ca. 20 km + battello)

In bici raggiungerete Colico, a nord del lago di Como, dove prenderete il battello per attraversare il lago ammirando il bellissimo panorama naturale. Concedetevi una breve sosta a Bellagio, conosciuta come la perla del lago di Como, prima di prendere nel pomeriggio un altro battello per raggiungere la bella Lecco, incastonata tra il lago e le suggestive montagne. Fate una passeggiate sulle sponde del lago o scoprite uno degli itinerari manzoniani per visitare quei luoghi che la tradizione ha fissato come teatro di episodi de “I Promessi Sposi”. Nel centro storico poi vi aspettano i resti delle mura trecentesche di Azzone Visconti, le antiche Piazze del Mercato e del Teatro, nonché la Basilica di S. Nicoló con il suo altissimo campanile affacciata sull’antico porto.

Giorno 6:

(ca. 37 km)

Oggi pedalerete su un traciato in parte sterrato e in leggera discesa costeggiando il fiume Adda che ritorna a scorrere nel suo alveo lasciando il lago. Questo itinerario è inserito in una cornice paesaggistica davvero da favola: scorreranno davanti a voi monasteri, luoghi tipici, scorci emozionanti ed incantevoli che richiamano alla mente il paesaggio di fondo della Monna Lisa di Leonardo da Vinci. Fra Vaprio e Trezzo è possibile visitare lo storico e suggestivo villaggio operaio di Crespi d‘Adda risalente a fine Ottocento e oggi Patrimonio Unesco.

Giorno 7:

(ca. 40 km)

Oggi vi aspetta l‘ultima tappa in bici sulla famosa ciclabile della Martesana, canale navigabile completato definitivamente nel 1496 sotto la guida di Ludovico il Moro. Potrete ammirare diverse ville signorili (villa Melzi a Vaprio, Villa Aitelli a Inzago, Villa Serbelloni a Gorgonzola per citarne alcune), antichi mulini, chiesette, gli antichi opifici ed i lavatoi. Un po‘ alla volta poi la campagna lascerà spazio alla città: da nord entrerete a Milano e proseguendo sulle ciclabili cittadine raggiungerete il vostro hotel. Per scoprire e visitare le bellezze artistiche e culturali di Milano vi consigliamo di fermarvi una notte in più (su richiesta).

Giorno 8:

Partenza individuale oppure possibilità di prolungare il soggiorno.

01
00

Prezzi e date

Standard
Quota in camera doppia con prima colazione Dal 03/04/2021 al 23/10/2021 899 €
Supplemento alta stagione Dal 17/07/2021 al 18/09/2021 90 €
Supplemento camera singola 259 €

Dal 03/04/21 al 16/07/21, dal 17/07/21 al 18/09/21, dal 19/09/21 al 23/10/21 l'arrivo è sempre possibile Sabato.

E‘ consigliato acquistare una polizza facoltativa annullamento di viaggio. Prezzi validi salvo cambiamenti nell'offerta, omissioni, errori di stampa o aritmetici.

Dal 03/04/21 al 16/07/21, dal 17/07/21 al 18/09/21, dal 19/09/21 al 23/10/21 l'arrivo è sempre possibile Sabato.

E‘ consigliato acquistare una polizza facoltativa annullamento di viaggio. Prezzi validi salvo cambiamenti nell'offerta, omissioni, errori di stampa o aritmetici.

Bicicletta a 21 cambi (modello unisex) 85 €
Bicicletta elettrica (modello unisex) 185 €

Dal 03/04/21 al 16/07/21, dal 17/07/21 al 18/09/21, dal 19/09/21 al 23/10/21 l'arrivo è sempre possibile Sabato.

E‘ consigliato acquistare una polizza facoltativa annullamento di viaggio. Prezzi validi salvo cambiamenti nell'offerta, omissioni, errori di stampa o aritmetici.

Informazioni generali

Scopri tutti i servizi che ti offriamo e prenota subito uno dei nostri tour.

In auto: itinerario programmabile su www.viamichelin.it o https://www.google.com/maps/
In treno: stazione di Tirano : info e prenotazioni su www.deutschebahn.de, www.renitalia.com, www.sbb.ch.
In aereo: voli per gli aeroporti di Milano o Bergamo

Hotel 3***sup / 4****
Attenzione: Eventuale tassa di soggiorno da pagare direttamente sul posto

Bicicletta a 21 cambi modello unisex
Bicicletta elettrica (modello unisex)

  • Pernottamento in hotel 3***sup / 4**** in camera doppia con servizi privati

  • Prima colazione

  • Trasporto bagaglio da hotel a hotel

  • Tour Trenino Rosso Bernina

  • Biglietto per il battello Colico-Bellagio e fino Lecco

  • Materiale informativo del tour

  • App personalizzata per scaricare il percorso

  • Servizio di assistenza telefonica durante il viaggio

  • Assicurazione medico-bagaglio

  • Arrivo al punto di partenza del tour

  • Viaggio di rientro a fine tour

  • Tutti i pasti (pranzi e cene)

  • Le bevande

  • Tasse di soggiorno e tutti gli extra in genere

  • Ingressi e mezzi pubblici non indicati

  • Noleggio delle biciclette

  • Assicurazione facoltativa annullamento viaggio

  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Ti potrebbero interessare anche

Scopri le ultime novità inserite, scegli quello che più ti piace.

Tour a margherita
7 giorni | difficoltà
Tour a margherita: I laghi della Carinzia e l’Alpe Adria
Tour a margherita: I laghi della Carinzia e l’Alpe Adria
Cicloturismo
6 giorni | difficoltà
I laghi della Carinzia ovest
I laghi della Carinzia ovest
Cicloturismo
8 giorni | difficoltà
I Laghi della Carinzia – un piacere per tutti
I Laghi della Carinzia – un piacere per tutti
Esplora tutto
Tour a margherita
7 giorni | difficoltà
Tour a margherita: I laghi della Carinzia e l’Alpe Adria
Tour a margherita: I laghi della Carinzia e l’Alpe Adria
Cicloturismo
6 giorni | difficoltà
I laghi della Carinzia ovest
I laghi della Carinzia ovest
Cicloturismo
8 giorni | difficoltà
I Laghi della Carinzia – un piacere per tutti
I Laghi della Carinzia – un piacere per tutti
Cicloturismo
8 giorni | difficoltà
Venezia – Trieste – Istria (8 giorni / 7 notti)
Venezia – Trieste – Istria (8 giorni / 7 notti)
Trekking
7 giorni | difficoltà
Vacanza a piedi: Kitzbühel – Tre Cime
Vacanza a piedi: Kitzbühel – Tre Cime
Cicloturismo
8 giorni | difficoltà
Istria, Trieste – Pola
Istria, Trieste – Pola
01
00
899 €
Prenota