Sci di fondo nelle Dolomiti Safari

IT - Trentino-Alto Adige
  • Da 1049 €
  • Attività Sci di fondo

Informazioni sul tour

Durante questa vacanza dedicata allo sci di fondo potrete ammirare le imponenti montagne delle Dolomiti tra cui le famose Tre Cime, spaziando da Dobbiaco fino a Cortina d’Ampezzo o la “Meridiana di Sesto“ – una meridiana naturale nella Val Fiscalina. Si può avere infatti un‘indicazione sull‘ora, sulla base di quale cima viene illuminata da sole

Potrete ammirare la soleggiata Val Casies, l‘incredibile Valle di Braies e ancora la tranquilla e incontaminata natura dell‘altipiano di Prato Piazza – 2 ,000 sul livello del mare.
Ogni giorno è possibile scegliere tra diverse varianti: per questo motivo il tour è adatto sia a chi è bene allenato sia per sciatori non esperti. Tutte le piste sono preparate sia per classic and free technique (skating).

Servizi inclusi e non inclusi

Pernottamenti in hotel 3*** e 4**** , in camera doppia con servizi privati

Prima colazione

Cena

Videobriefing

Biglietto per utilizzo delle pista da fondo

Transfer per Prato Piazza e Val Casies

Trasporto bagaglio da hotel a hotel

Percorso ben elaborato

Documenti di viaggio dettagliati (mappe, descrizione, luoghi, numeri di telefono importanti)

Assicurazione medico-bagaglio

Arrivo al punto di partenza del tour

Viaggio di rientro a fine tour

Bevande, tasse di soggiorno e tutti gli extra in genere

Pranzi

Ingressi non indicati

Assicurazione facoltativa annullamento viaggio

Tutto quanto non espressamente menzionato alla voce "servizi inclusi“

Itinerario

Giorno 1: Alta Pusteria (Villabassa/Dobbiaco)

Arrivo individuale in hotel a Dobbiaco/Villabassa. parcheggio pubblico gratuito,non custodito, nei pressi dell‘hotel.

Giorno 2: Villabassa/Dobbiaco - Sesto

(ca. 15-45 km)

Il sentiero perfettamente battuto attraversa prati e boschi coperti di neve; partendo dall‘ Alta Pusteria e passando per San Candido raggiungerete il paese alpino di Sesto. Se le condizioni della neve sono buone, gli sciatori bene allenati potranno allungare la tappa facendo una deviazione attraverso il confine austriaco e fino a Sillian.

Giorno 3: Tour circolare Sesto - Val Fiscalina - Sesto

(ca. 10-20 km)

Il sentiero che attraverso la Val Fiscalina conduce fino a Sesto è senza dubbio uno dei più scenografici delle Dolomiti. Ammirerete le aspre vette della Meridiana di Sesto e potrete godetevi la vista mozzafiato mentre vi riscaldate con un cappuccino ben caldo e gustate e una delle deliziose specialità tirolesi al rifugio Talschlusshut.

Giorno 4: Sesto - Braies/Prato Piazza

(circa 25 - 45 km)

Lungo il fiume Sesto oggi scierete attraverso il fitto bosco di abeti rossi fino a San Candido, centro culturale dell‘ Alta Pusteria ai piedi dell‘ Haunold. A Dobbiaco passerete davanti allo spettacolare centro per lo sci di fondo della Nordic Arena per proseguire dolcemente attraverso ampi campi innevati; supererete Villabassa ed entrerete nella valle naturale di Braies. Da qui la navetta vi porterà al vostro hotel sull‘incredibile altopiano di Prato Piazza.

Giorno 5: Tour circolare Prato Piazza e ciaspolata fino al Monte Specie

(tour circolare ca. 6 km)

La giornata oggi è dedicata alla scoperta del rinomato altipiano. Ai piedi del Croda Rossa e del Picco di Vallandro, si possono tracciare le proprie orme nella neve lungo questo tour circolare .C‘è anche la possibilità di fare un‘escursione con le cisapole fino al Monte Specie. Se la giornata è limpida da qui potrete godere del panorama indimenticabile sulle Dolomiti di Sesto e Ampezzo.

Giorno 6: Val Casies – Villabassa/Dobbiaco

(circa 10 - 40 km)

Al mattino transfer da Prato Piazza a Monguelfo/Val Casies. Scierete attraverso l‘ampio e soleggiato fondovalle attraversando paesaggi invernali da sogno e incontrando pittoreschi casali. Diversi ristoranti lungo il percorso vi inviteranno a fare una sosta per ristorarvi. A seconda di quanto siete motivati potrete tornare indietro fino a Monguelfo e da lì proseguire attraverso i bianchi prtai fino a Villabassa o Dobbiaco. In alternativa è possibile accorciare la tappa utilizzando i mezzi pubblici.

Giorno 7: Villabassa/Dobbiaco – Valle di Landro/Cortina d’Ampezzo

(circa 10 - 60 km)

Partendo dalla Nordic Arena, dove i migliori fondisti ogni anno si sfidano su impegnativi percorsi circolari per conquistare importanti punti per la Coppa del Mondo, potrete scivolare dolcemente lungo la vecchia ferrovia delle Dolomiti addentrandovi nella Val di Landro. Potrete decidere di fare una pausa per concedervi una fetta di strudel alle mele e un caffè al lago di Dobbiaco, continuare fino al punto panoramico sulle Tre Cime e osservare il simbolo dlelle Dolomiti, o ancora proseguire attraverso diversi tunnel e un vecchio ponte ferroviario fino alla "Regina delle Dolomiti“, Cortina d‘Ampezzo. E‘ possibile rientrare con i mezzi pubblici.

Giorno 8: Altapusteria (Villabassa/Dobbiaco)

Partenza individuale o possibilità di estendere il soggiorno.

01
00

Prezzi e date

Standard
Pacchetto Vedi calendario

E‘ consigliato acquistare una polizza facoltativa annullamento di viaggio. Prezzi validi salvo cambiamenti nell'offerta, omissioni, errori di stampa o aritmetici.

Sci da fondo classico da sciolinare + bastoncini 59 €
Ski classici con scaglie + bastoncini 59 €
Sci Skating + bastoncini 59 €
Sci Skating + scarpe + bastoncini 69 €
Sci da fondo classico da sciolinare + scarpe + bastoncini 69 €
Sci classici con scaglie + scarpe + bastoncini 69 €
attrezzatura propria 0 €

E‘ consigliato acquistare una polizza facoltativa annullamento di viaggio. Prezzi validi salvo cambiamenti nell'offerta, omissioni, errori di stampa o aritmetici.

Calendario prezzi

Disponibile - Arrivo possibile
Non Disponibile
Disponibile a partire da 6 persone e su richiesta
É consigliato acquistare una polizza facoltativa annullamento di viaggio. Prezzi validi salvo cambiamenti nell’offerta, omissioni, errori di stampa o aritmetici.

Informazioni generali

In auto: sull'autostrada del Brennero/Brennero (A22) fino a Bressanone/Bressanone - prendere l'uscita "Bressanone-Val Pusteria", quindi attraverso la Val Pusteria/Val Pusteria (SS49) fino a Niederdorf/Villabassa o Dobbiaco/Dobbiaco, a seconda della posizione del vostro hotel.
Oppure in auto lungo la Felbertauernstraße a Lienz in Osttirol (Austria) e poi in Italia attraverso la Val Pusteria/ Val Pusteria a Dobbiaco/ Dobbiaco o Niederdorf/ Villabassa, a seconda della posizione del vostro hotel. Itinerario programmabile su www.viamichelin.it, www.google.com/maps.

In treno: stazione Villabassa o Dobbiaco.
Info e orari su: www.deutschebahn.com , www.oebb.at, www.trenitalia.com

In aereo: gli aeroporti più vicini Treviso e Venezia. Possiamo organizzare transfer dall‘aeroporto al punto di inizio del tour su richiesta.

Hotel 3*** e 4**** (spesso con sauna e/o piscina coperta).
Attenzione: eventuale tassa di soggiorno da pagare direttamente sul posto!

Possibilità di parcheggio gratuito e non custodito per tutta la durata del tour presso un vicino parcheggio pubblico.

E‘ consigliato acquistare una polizza assicurativa di viaggio.

FAQ

Sì, il biglietto è incluso nel prezzo del pacchetto e ti sarà consegnato all'arrivo.

Li puoi noleggiare in albergo a Prato Piazza.

Sì, potete noleggiare l'attrezzatura per lo sci di fondo sul posto chiedendolo noi. Vi preghiamo di comunicarcelo al momento della prenotazione.

Informazioni sul tour

  • Durata 8 giorni
  • Difficoltà Facile
  • Lunghezza 75 - 215 km