La tua vacanza in bici indimenticabile, spensierata e senza stress! Da solo o in gruppo sulle due ruote per conoscere l'Europa!

SCI DI FONDO - SAFARI NELLE DOLOMITI 2018
SULLE PISTE DI SCI DI FONDO ATTRAVERSANDO IL CUORE DELLE DOLOMITI
continua
VIAGGIO IN BICI & BARCA LUNGO IL DANUBIO - 4 PAESI- 3 METROPOLI
Passau - Vienna - Bratislava - Budapest - Passau. 
continua
DA MONACO A VENEZIA
DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA
continua

La tua vacanza in bici indimenticabile, spensierata e senza stress! Da solo o in gruppo sulle due ruote per conoscere l'Europa!

I CASTELLI DELLA LOIRA - VIAGGIO DI GRUPPO PER ADULTI CON ACCOMPAGNATORE ITALIANO

NELLA VALLE DELLA LOIRA - IL GIARDINO DI FRANCIA

Istrien Sternfahrt

Informazioni generali:

Tipo di viaggio: viaggio di gruppo
Difficolta: facile
Distanza: 232-243 km
Durata: 7 giorni / 6 notti
Prezzo: da 795,- €

Descrizione:

Castelli, fantastici castelli come li abbiamo visti solo nelle illustrazioni dei libri di favole. Che sorpresa, esistono veramente! Tutta una regione dove i sogni e la fantasia prendono vita e realtà in mezzo ad una natura generosa fatta di distese di girasoli, campi coltivati e vigneti, e soprattutto intricate foreste dove è facile immaginare eleganti carrozze e cavalieri avvolti nei mantelli. Ed ecco apparire i castelli: Chenonceaux, un fastoso ed elegante ponte sullo Cher; Chaumont, delicata fortezza nella foresta; Blois, dove passò la storia di Francia; Amboise, castello reale, custode della tomba di Leonardo da Vinci; Villandry, con gli incredibili giardini; Chambord che, con i suoi 380 camini e le 406 sale, rappresenta l'apoteosi dell'epopea castellana della Loira. Vi proponiamo di scoprire queste meraviglie con un comodo cicloturismo su terreno praticamente pianeggiante, su strade secondarie e carreggiate in mezzo a foreste o sentieri d’argine sulle rive della Loira e dei suoi affluenti. Una natura splendente ed uno scenario magico ed intenso da assaporare lentamente.

Caratteristiche tecniche:

Terreno: prevalentemente pianeggiante, solo alcune brevissime salite (si possono anche affrontare a piedi); tappe che vanno dai 40 ai 58 km al giorno, circa 3/5 di pedalata da suddividere nell’arco di tutta la giornata. Tour per tutti, consigliato anche come primo viaggio in bici. Strade: 70% asfaltate e 30% sterrate di campagna. Consigliato per bambini: a partire da 12 anni.

I momenti indimenticabili:

  • Blois
  • I Castelli della Francia
  • La Loira
  • Chenonceaux
  • Tours

Il viaggio giorno per giorno

1° giorno: Arrivo individuale a Blois

Arrivo individuale a Blois nel pomeriggio. Incontro con la guida e consegna delle biciclette in hotel (se noleggiate) alle ore 18.00 Blois è la città simbolo del rinascimento francese ed il suo castello fu residenza di ben sette Re e dieci Regine di Francia. Nel Castello si sovrappongono più stili risultato di secoli di ricostruzioni, ammodernamenti e ristrutturazioni. Notevoli sono anche i giardini floreali e botanici..

2° giorno: Blois - Chambord – Blois (ca. 38 - 42 km)

Si parte direttamente in bici da Blois e dopo aver attraversato la Loira e le campagne di Sologna, si entra nel Parco del castello di Chambord, 4.500 ettari di foresta dove vivono cervi, cinghiali e caprioli. Il sontuoso castello fu fatto edificare da Francesco I che innamoratosi della foresta di Boulogne e carico dell’entusiasmo e dell’esuberanza di un venticinquenne, volle mostrare al mondo le sue due grandi passioni: la caccia e l’architettura. Non badò a spese per il suo grandioso progetto tanto che pensò perfino di deviare il corso della Loira per farla passare per il castello. Sono più di 440 le stanze di cui 365 con camino e 80 scale. Degna di nota la scala a elica del grande Leonardo da Vinci che contribuì al progetto. Rientro in hotel pedalando attraverso la foresta di Boulogne.

3° giorno: Blois – Chaumont - Amboise (ca. 43 km)

Seguendo il corso della Loira si giunge al castello di Chaumont fatto costruire su di una rupe dominante la Loira da Pietro d’Amboise e poi acquistato da Caterina de Medici per mandarci per vendetta Diana di Poitiers, e tenersi per lei Chenonceau. Il castello è una fortezza gotica con tanto di ponte levatoio e scalinata monumentale. L‘interno del castello offre una panoramica di stili d‘arredamento varia e gli ambienti presentano arredi contemporanei ai personaggi illustri che lo abitarono. Da visitare anche le scuderie ed il parco all‘inglese dove si svolge ogni anno il Festival Internazionale dei Giardini: qui artisti di tutto il mondo inscenano quadri e sculture all’interno del parco ispirandosi ad un tema comune scelto ogni anno. Sempre lungo la Loira si arriva poi ad Amboise, pittoresca cittadina sulla riva sinistra dove sorge il castello anch’esso su di uno sperone roccioso che domina la città. Ad Amboise è suggerita anche la visita al Clos-Lucé, dimora di Leonardo da Vinci dove il museo all’interno della casa presenta numerosi modelli delle sue invenzioni; nel parco inoltre sono presenti modelli in scala 1:1 che permettono di interagire e di sperimentare di persona queste favolose macchine.

4° giorno: Amboise - Chenonceau - Tours (ca.57 km)

Oggi si pedala dalla valle della Loira alla valle dello Cher attraverso la Foresta di Amboise fino a raggiungere il castello di Chenonceau che vi stupirà per la sua posizione originale, infatti è stato costruito con più arcate sul fiume. Oggi Chenonceau è, dopo Versailles, il castello più visitato di Francia ed è soprannominato il castello “delle due regine” Diana e Caterina. Il re Enrico II offrì Chenonceau a Diana di Poitiers sua amante che lo amministrò con accuratezza arricchendolo anche di splendidi giardini. Alla morte del re, la regina Caterina de Medici volle per sé questo elegante e armonioso castello, cacciando Diana a Chaumont. Da Chenonceau, si prosegue per Tours, la città più importante della regione. Tours è una moderna città universitaria che però ha saputo conservare il suo patrimonio storico. Nel quartiere della città vecchia, intorno a piazza Plumereau e alla basilica di St-Martin, si possono ammirare case a graticcio del XV secolo completamente ristrutturate negli anni Sessanta.

5° giorno: Tours – Villandry – Azay le Rideau (ca. 39 km)

Da Tours lungo lo Cher si raggiunge il castello di Villandry famoso per i suoi « jardin potagers ». I celebri giardini di Villandry costituiscono l’esempio francese più compiuto della struttura architettonica assunta nel Rinascimento sotto l’influenza dei giardinieri italiani condotti con sé da Carlo VIII. Proseguimento per Azay le Rideau dove anche qui possiamo trovare una gemma del Rinascimento. Il castello di Azay, infatti, fu costruito su di unapiccola isola nell’Indre per volere di Francois I. Balzac descrisse l’edificio come “un diamante sfaccettato incastonato nell'Indre”.

6° giorno: Azay le Rideau - Saumur (ca. 55 - 62 km)

L’ultima tappa del tour porta a Saumur pedalando lungo la Loira e prevalente lungo la ciclabile. Saumur, una città fortificata, ha le sue origini nel castello e nel monastero del X secolo. Oggi rimangono solo piccole tracce delle mura, mentre il castello si erge su una collina. Oggi la zona di Saumur conta 6 vini DOC ed è la prestigiosa capitale della scuola di equitazione Cadre Noir.

7° giorno: Partenza individuale
Dopo colazione, termine dei servizi.


Prezzi 2019

 
Prezzo pacchetto - viaggio di gruppo
Prezzo pacchetto a persona in camera matrimoniale/doppia con prima colazione 870,00 €
Prezzo pacchetto a persona 3° letto per adulti 720,00 €
Supplemento per la camera singola, a persona 227,00 €
Servizi supplementari
Bici a noleggio 85,00 €
Bicicletta elettrica 190,00 €
Garanzia bici 25,00 €
Garanzia E- bike 50,00 €

Le camere triple sono spesso doppie con divano letto o letto aggiunto.
Le camere con due letti separati sono disponibili in numero limitato in quanto in queste zone si usano letti accostati con materassi e coperte singole. Segnalare al momento della prenotazione se avere letti separati è un elemento fondamentale. L’hotel 2** non è dotato di ascensore e aria condizionata ma è molto accogliente e confortevole e in posizione centrale.

Date 2019, viaggio individuale di gruppo con accompagnatore italiano:

  • Arrivo la domenica: 11/08/2019 e 18/08/2019

  • Partecipanti: minimo 12 persone, massimo 20 persone


Informazioni generali:

  • Arrivo:
    Individuale
     
  • Sistemazione
    2 notti in hotel 2**, 2 notti in hotel 3*** e 2 notti in hotel 4****
     
  • Biciclette a noleggio:
    City bike in alluminio 21 o 24 rapporti con freno manuale. Modello unisex da 150 cm a 174 cm; modello uomo per altezze oltre 175 cm. Le bici sono dotate di una borsa laterale impermeabile e borsina a manubrio e un lucchetto ogni 2 bici.
    E-bike adulto. Le bici vengono consegnate durante il welcome briefing ed è richiesta la firma del contratto di noleggio.
    Caschi disponibili su prenotazione a 15€ l’uno, da pagare in loco.
     
  • Parcheggio:
    parcheggio a pagamento vicino al hotel, tariffe a forfait a circa € 50,00 la settimana. A fine tour da Saumur si può prendere il treno per ritornare a Blois oppure un taxi.
 

FunActive Tourfinder

O farsi ispirare …

 cerca